Non lo so


Certe canzoni mi portano indietro nel tempo,mi ricordano quanto determinate sensazioni provate una volta nella vita,non potranno mai più tornare.

L’ho capito con gli anni,l’ho capito stando bene e poi male,sto capendo perchè mi stufo così in fretta del sesso opposto,perchè quello che sognavo di provare sentimentalmente l’ho già provato ed in maniera così forte ed intensa che a spegnersi ci ha messo così tanto che ormai la cosa è definitiva.
Non penso possa più riaccendersi quella lucina nel cuore,quando provi dei sentimenti che non riesci nemmeno a spiegare,di una intensità tale da farti brillare di luce propria,beh,io penso che capiti una volta nella vita.

Ho dimenticato la persona,si,ho spento tutto,ma ho sempre una nostalgia incredibile di tutto ciò che ho provato,di quanto ero felice,di come ero diversa.

Io ho vissuto dei momenti,delle sensazioni assurde,la sfiga è che in tanti di quei momenti c’erano delle canzoni di sottofondo,che già di loro sono stupende ma a riascoltarle è come se mi scorresse tutto velocemente nella testa ed io non mi riconosco più in quella Silvia,ero veramente un’altra persona.

Tutto questo,mi ha insegnato e mi ha fatto capire che le relazioni sono semplicemente una cosa momentanea.

Il fidanzato ieri c’era,oggi non c’è più. Oggi c’è? Domani non ci sarà.

Non ha senso sbattersi tanto per qualcuno,non potrei mai sopportare di nuovo certe situazioni,per questo sono diventata tanto,troppo pretenziosa.

Non dico che vorrei la perfezione in un uomo,ma dovrebbe essere “perfetto” per i miei canoni,solo che basta una piccola differenza da quello che voglio che puff,non mi interessa più.

No non parlo di estetica,che con quella non ci faccio niente,parlo di contenuti,di carattere e altri piccolissimi fattori e lo so da sola che questa è la strada per essere single per il resto della vita,ma non mi importa,perchè dovrei accontentarmi?
Perchè accontentarsi? Tanto le relazioni finiscono,sempre,allora se proprio devo perdere tempo dietro qualcuno,deve essere una persona meritevole davvero.

Se mai ci sarà,non dovrà essere una persona qualunque,non dovrò sentire il bisogno di volergli cambiare determinati difetti,voglio che abbia difetti così interessanti da volerli quasi coltivare e non voglio qualcuno che desideri cambiarmi,mai.

Vorrei qualcuno che amasse la notte come me,perchè la magia delle risate notturne,dell’amarsi e dirselo solo con gli occhi all’alba ha tutto un altro significato.

…che schifo aver già amato.

 

 

Annunci

4 thoughts on “Non lo so

  1. Come ti capisco!! Penso la stessa cosa e agisco allo stesso modo… difficilmente questo atteggiamento viene compreso…il giudizio è sempre dietro l’angolo ma ognuno deve essere libero di vivere come preferisce nonché scegliere liberamente se quando è con chi aprire il proprio accettando la vulnerabilità che questo comporta 😁😊😎

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...