Forse si,forse no.


“No Silvia,lascia stare non lo scrivere un post,non adesso,tanto non hai niente da dire e uscirebbe fuori solo il solito post ultra drammatico…”

E infatti.

Non so bene di cosa vorrei parlare,perchè sinceramente nell’ultimo periodo non ho voglia di parlare di nulla.

Ho sbalzi d’umore molto evidenti,a volte non so nemmeno io il motivo,a volte nemmeno me ne rendo conto di aver cambiato umore,mi viene fatto notare…
Si parla spesso di Borderline ultimamente,è un argomento che sento e leggo spesso…
Ma vuoi vedere che….?
Ennesima cosa che non voglio approfondire.

Sono giornate davvero strane,non è che sia cambiato qualcosa,ma ho sempre sensazioni…strane.
Sarà che Settembre si avvicina,ed ogni volta che arriva io mi sento quasi morire,perchè Settembre rappresenta,per moltissimi,il ritorno alla “routine quotidiana” oppure il ritorno a scuola e quant’altro.. Rappresenta l’inizio di qualcosa di nuovo,o il continuo.

Per me ha sempre rappresentato la tristezza più totale,perchè ho sempre visto gli altri correre a destra e a sinistra,a fare questo e quello ed io sempre immobile,seduta a guardare il mondo che gira mentre io sto ferma.

Mi si chiede spesso “Ma che hai?” ed io non so cosa rispondere,non posso mettermi a scrivere papiri di roba (come faccio qui) per dire,che in sintesi,la mia vita è una merda e che non posso far finta ogni giorno che vada tutto bene.

Altro che Settembre…. Ho già la sensazione che l’anno stia finendo,ho quell’ansia addosso infinita del tipo “Anche quest anno sta finendo ed anche quest’anno non ho fatto un cazzo”. Si però,che cavolo,prendersela a male ad Agosto è un po’ presto… “Silvia aspetta qualche mese per deprimerti per questo motivo,eddai!”

L’unica cosa “buona” è che ho perso l’appetito,un po’ perchè mi sono imposta di perderlo,un po’ perchè l’ho realmente perso,è una cosa rara e di solito di breve durata,ma spero che continui a lungo perchè ho già visto che la bilancia segna qualcosina di meno..

Certo che,a volte,inconsciamente,passare le serate ad attendere…può giustificare parecchio la perdita d’appetito.
Si,me ne rendo conto tipo solo qualche giorno dopo che ho passato magari serate o giornate intere,ad attendere…..attendere,cosa? Cosa? Forse,quelle parole/immagini che mi girano nella testa ogni volta che provo a dormire.

“Forse,Silvia? Hai davvero il coraggio di dire FORSE?”

foto (20)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...