Il tempo passa mentre aspetti qualcosa in più,ma non rimette a posto niente se non lo fai tu.


Oggi ne ho bisogno ne ho troppo bisogno,scrivere è l’unica cosa che mi tiene ancora in vita.
Questo distacco dal virtuale non è avvenuto,ha fallito miseramente,soprattutto perchè c’è qualcuno che mi impedisce di completare questo distacco.
Io c’ho provato,ma non ci riesco,ho dato il peggio di me in tutto e per tutto.
Non ce la faccio… Riesco solo a stare incazzata tutto il giorno con il mondo intero,odio tutto e tutti,odio me stessa,odio questa situazione,odio questa casa,odio la mia vita.
Odio la musica che mi fa star male,che mi fa gironzolare per la testa delle frasi taglienti e dolorose,mi fa pensare troppo e mi fa venir voglia di scrivere,scrivere un mare di cazzate inutili,scrivere sempre le solite cose,sempre,perchè i miei pensieri sono sempre gli stessi.

Perchè deve essere così? Perchè l’amore deve sempre essere tragico? Perchè il sentimento più bello del mondo fa così maledettamente male? Perchè la gente non parla in maniera diretta? Perchè esistono sti cazzo di social network?
La vita,le relazioni erano tutte più vere prima di tutti questi cazzo di social,prima di tutti quei cazzo di mi piace maledetti e odiosi.

Se l’amore c’è si sta insieme,se l’amore non c’è più non si sta insieme,si chiude tutto,nel momento in cui si ha la certezza,AL DILA’ DI QUELLO CHE DICONO TERZE PERSONE,nel momento in cui si è certi che quelle labbra non le bacerai mai più,chiudi,chiudi chiudi.
Chiudi,ovunque,la porta mezza aperta non si lascia mai,perchè se non ce la fai a chiuderla allora vuol dire che è tutto sbagliato,che c’è qualcosa che la blocca,questo qualcosa o lo si butta o lo si tiene completamente,la porta o si apre o si chiude,altrimenti entrano spifferi,che creano solo problemi e dolori.

O si ama o non si ama,non c’è la via di mezzo,non esiste! I forse i se i ma non esistono.

Non si può vivere in bilico facendo finta di niente,è un massacro,è cattiveria,è egoismo,è violenza.

Mi sento presa a pugni ogni singolo giorno,sempre peggio,ogni giorno è peggio,non cambia niente.

Non so più nulla,vivo alla cieca,senza certezze senza niente.

E’ caos,è follia.

Mi sale la claustrofobia,perchè mi sento stretta,mi sento schiacciare,mi sento persa,mi sento smarrita,mi sento nulla.

Io non me lo merito,io non posso più sopportare altri giorni così non ce la faccio…

E’ tutto sbagliato,tutto contorto,tutto nero,tutto vuoto.

Non voglio vivermi le giornate con l’ansia,non voglio più dormire poco e male.

Le lacrime sono tornate e io non le voglio più.

Voglio capirci qualcosa,voglio chiarezza,PRETENDO limpidezza.

Ci sei o non ci sei.

Fai qualcosa,qualsiasi cosa,ma falla perchè così duro poco,io lo so.

Annunci

4 thoughts on “Il tempo passa mentre aspetti qualcosa in più,ma non rimette a posto niente se non lo fai tu.

  1. Per quanto schifo faccia, ad un certo punto le redini devi prenderle in mano tu. Puoi attendere ancora e aspettare che sia l’altra persona a prendersi le responsabilità delle proprie azioni oppure arrangiarti a modo tuo. L’hai scritto e te lo dici. TU sai come la pensi, sai come vuoi che sia un amore vero, sai cosa desideri da una relazione. Perciò non attendere oltre i comodi degli altri. Gli altri faranno sempre ciò che può tornargli utile. E in questo caso può essere utile tenere una porta mezza aperta.
    Non metterti nelle mani di qualcun altro.

    Mi piace

      • Non la devi prendere immediatamente una decisione. E non odiarti, sei in una posizione scomoda. Se la parola fine l’avessi messa tu, avresti tagliato tutti i ponti e a quest’ora probabilmente non ci sarebbero problemi. Non l’hai voluta tu questa situazione quindi dover decidere di voltar pagina non lo vedi fattibile e non ti riesce appunto perché tutta sta faccenda ti è stata imposta. E non trovo neanche giusto che tu venga fatta passare per quella che deve dare il taglio finale!
        Comunque la gente non ha più le palle di dirsi le cose in faccia, ora che si può fare tutto tramite chat ecc.

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...